Archivio news 10/12/2019

Tris dell'ITSD contro le Vecchie Glorie

Ecco come è andato il match della 6a giornata

Lega Calcio a 8, Serie A2, sesta giornata: si sfidano sui campi dello Sport City di Roma ITSD e Vecchie Glorie. Sfida interessante, in cui si affrontano due delle squadre più agguerrite e vivaci del torneo. Con i padroni di casa in una posizione a metà classifica che gli va stretta e gli ospiti al secondo posto dietro Pizzeria Claudio&Claudio.

Primo Tempo: Il livello d'agonismo è alto e l'arbitro deve fare a pieno il suo dovere per tenere a bada gli animi. A smuovere ancora di più sul fronte del gioco è la traversa colpita dall'ITSD: il manifestarsi di un pericolo incombente che a breve si manifesterà nel peggiore dei modo... Pezzin si subisce il forte pressing degli avversari nelle vicinanze della sua area di rigore, tanto da sbagliare il retro passaggio al portiere, consegnando così il vantaggio sui piedi dell'attaccante avversario: uno a zero per i padroni di casa in maglia gialla. Le Vecchie Glorie accusano il colpo e cercano in tutti i modi di acciuffare il pareggio il prima possibile ma i vari tentativi – spesso delle potenti conclusioni da lontano – non colpiscono il bersaglio. L'ITSD non sta certo a guardare e le sue ripartenze ben congeniate sono micidiali: è proprio da una di queste che nasce il gol del raddoppio di Piarulli.

Secondo Tempo: Nella seconda frazione di gara è il numero dieci amaranto Aurelio a distinguersi come uno dei più pericolosi, sia con i suoi tiri in movimento, sia con i suoi calci piazzati, ma la mira e Santoni tra i pali negano la gioia di un gol capace di riaprire il match. E proprio quando gli assalti sembrano voler premiare gli ospiti, Pallotta segna il gol del tre a zero che chiude definitivamente la partita e accende ancora di più gli animi. Alla fine della sfida – coinvolgente e giocata senza risparmiarsi da ambo le parti – i tre punti vanno alla squadra che ha più meritato la vittoria: un ITSD tenace e spietato che ora mira a posti in classifica più alti.

Alessio Belli