Archivio news 15/09/2021

Le "Big" della Serie A 21/22

Le squadre che partono da favorite per accedere alla fase finale e disputare un campionato da protagoniste

Ci siamo, ancora qualche settimana e poi la Lega Calcio a 8 riaprirà i battenti. Si parte il 27 settembre, per una Serie A rivoluzionata e che si preannuncia come la più competitiva di sempre. Tutti alla caccia della Lazio C8, che lo scorso anno ha cannibalizzato la stagione vincendo tutto quello che c'era da vincere. Alle sue spalle sarà bagarre, con Totti Sporting Club, Roma e San Paolo pronte ad insidiare il vertice. Attenzione alla Sampdoria di mister Cancellieri, e a Casalotti e All Star Roma, reduci da una stagione importante in massima serie.

SS LAZIO C8  - Dopo la stagione strepitosa dell'anno passato, i protagonisti assoluti della SS Lazio Calcio a 8 dovranno difendere i titoli conquistati. La competitività del campionato si alza, ma i Campioni d'Italia, forti di qualche innesto sul mercato, vogliono restare in vetta. Confermatissimo il tecnico Daniele Chilelli che abbiamo raggiunto per capire l'aria che si respira in attesa dell'esordio stagionale:
Daniele Chilelli (allenatore): "La Lazio ha inserito in rosa dei giocatori che cercavamo e la rosa è competitiva come volevamo. Dopo aver vinto tutto vogliamo confermarci ma, soprattutto, speriamo di far bene al Mondiale per Club in Brasile in cui vorremmo essere protagonisti. Questa società ha sempre fatto bene e sono felice di essere il loro condottiero"

TOTTI SC C8 - Gli ex campioni d'Italia, come sempre capitanati da Francesco Totti, vorranno riscattare la sconfitta in finale di Coppa Italia contro la Lazio. La squadra della Longarina ripartirà dallo zoccolo duro della scorsa stagione, cimentato però da innesti di esperienza, tra cui spicca l'arrivo di Davide Moscardelli a completare un attacco già forte, e ragazzi giovani che andranno ad allungare la competitività della rosa di mister Pantano. Una Totti Sporting Club che aggiunge tante novità anche per quanto riguarda i propri partner, a dimostrazione della crescita del club e dell'intero movimento. Grandi qualità e grandi calciatori per confermarsi tra le squadre più forti di questo campionato. 

ROMA C8 - Finalista scudetto nella stagione passata, la Roma Calcio a 8 si presenta al nuovo campionato più agguerrita che mai. Al timone della squadra confermato Massimiliano Ferretti e una rosa che partirà ai nastri di partenza leggermente rivoluzionata ma sempre competititva, come ci ha svelato lo stesso tecnico giallorosso.
Massimiliano Ferretti (allenatore): "Abbiamo avuto parecchi cambi in rosa ma per tutti i giocatori che sono usciti la società è riuscita a piazzare diversi colpi importanti di cui siamo molto felici. Abbiamo puntellato la rosa e ci sentiamo una formazione importante. Siamo pronti per questo torneo, finalmente normale dopo il Covid, e speriamo di toglierci qualche soddisfazione"

SAN PAOLO C8 -  Una delle grandi della Serie A della Lega Calcio a 8 è sicuramente il San Paolo, capace di allestire sempre squadre molto competitive e piene di talento. Davanti confermatissimo il bomber e più volte pallone d'oro Monteforte, in porta annunciato l'arrivo del portierone Luciano Molon, ex Casalotti. Anche quest'anno il San Paolo si candida per essere una delle squadre che lotteranno fino in fondo.
Andrea Cencetti (presidente): "Siamo intervenuti sul mercato in accordo con l'area tecnica. Speriamo che il livello della squadra sia salito e che riusciremo a migliorare le ultime due stagioni che non ci hanno regalato soddisfazioni. Dopo il periodo del Covid qualunque formula ci andrebbe bene, convinti che alla fine la squadra più forte emergerà. I nostri obiettivi sono di tornare a vincere, dopo due anni senza trofei vorremmo imporci subito e portare in bacheca un titolo" 

SAMPDORIA C8 - Grandi novità in casa Blucerchiata, che conferma il leader Ponziani come trascinatore, e che aggiunge una grande novità per quanto riguarda la guida tecnica: Carlo Cancellieri, il tecnico capace di vincere campionato e Coppa Italia due stagioni fa alla guida del Totti SC, è il nuovo allenatore. Raggiunto dai nostri microfoni, si è espresso così sulla stagione ed ha annunciato un gran colpo in attacco.
Carlo Cancellieri (allenatore)"Questa squadra l'anno scorso ha chiuso 8ª, proveremo a migliorarla, lo Stregone è pronto. Quest'anno ci affidiamo, come sempre, al nostro bomber Marco Ponziani che è una certezza e, in più, il nostro Ibra sarà Floro Flores. Saremo una squadra scomoda, daremo tutto per far bene in questo campionato molto competitivo"

ALL STAR C8 - Tra le squadre rivelazione della passata stagione, la All Star Roma ha impressionato per il bel gioco espresso e la qualità dei suoi interpreti. Grandi rinforzi per la squadra in maglia nera, come gli ex Roma Forcina e Schiavon. Il Presidente Fabrizio Palandro si è espresso così:
Fabrizio Palandro (presidente): "Il campionato sarà molto difficile perché sono entrate quest'anno parecchie realtà importanti. Abbiamo confermato mister Ragni in panchina e abbiamo un nuovo direttore generale. Sul mercato ci siamo mossi bene con gli arrivi, tra gli altri, di bomber Forcina, Schiavon e Calabresi. Da qui alla partenza vorremmo chiudere altri 2 colpi e ci aspettiamo di recitare un campionato da protagonista. Abbiamo grande fiducia nelle nostre qualità. Voglio fare un grande in bocca al lupo a tutte le società di Serie A, e che vinca il migliore"

CASALOTTI C8 - Dopo la consacrazione della stagione passata, col raggiungimento della semifinale scudetto, il Casalotti C8 cambia volto: nuovo assetto dirigenziale e Massimiliano Bernardo come nuovo tecnico della squadra. Il presidente Fargnoli vuole continuare sulla linea tracciata nella prima stagione in Serie A e togliersi qualche soddisfazione, confermandosi come una delle squadre più propositive del torneo. Grandi acquisti ed una struttura societaria sempre in miglioramento, con queste premesse il Casalotti spera di disputare un altro campionato da protagonista.

A cura di CronistaSportivo.it