Archivio news 19/06/2021

San Paolo, Totti SC, Lazio e All Star Roma ai quarti: tutti i verdetti della fase a gironi

Review - 5a giornata

GIRONE A – Si chiude la fase a gironi, e nel primo gruppo a passare come primo della classe è il San Paolo. I ragazzi di mister Carboni, nello scontro diretto contro la Roma, vincono 4-2 trascinati soprattutto da un Monteforte in stato di grazia autore di una doppietta. Gli ex Campioni d’Italia accedono quindi ai quarti. Passano come secondi i giallorossi. Clicca qui per vedere gli highlights.

Cencetti (presidente San Paolo): "Fino al 3-0 siamo stati perfetti, poi siamo calati e abbiamo concesso. Sono rimasto sorpreso dalla qualità della mia squadra". Clicca qui per vedere l’intervista.
Ferretti (Roma C8): "Alcuni vengono al campo con il rispetto della maglia che portano, altri no. Non possiamo più sbagliare e non sbaglieremo sicuramente la prossima". Clicca qui per vedere l’intervista.

Vittoria importante anche per la Sampdoria, che batte 3-2 lo Snaip Bologna. Decisivi per i ragazzi di mister Querci i gol di Baldacci, Damiani e Mazzesi, che permettono ai blucerchiati di prendersi il terzo posto. Accede alla fase finale anche lo Snaip, forte della quarta piazza. Clicca qui per vedere gli highlights.

Primo successo stagionale, infine, per la Romadomus Immobiliare, che batte 4-2 la Ragnatela De Santis ed evita l’ultima piazza del girone. Sugli scudi per la Romadomus Matteo Segoni, autore di una tripletta decisiva. Clicca qui per vedere gli highlights.

GIRONE B – A trionfare sono i Campioni d’Italia del Totti Sporting Club, che si prenotano già i quarti di finale. Nell’ultima giornata i ragazzi di mister Cancellieri battono in rimonta un ottimo Peperino La Rustica. Senza Totti, decisivi Vasta, Di Mauro e Amadio, a rispondere alle reti ospiti di Barani e Simone. TSC che si qualifica dunque prima, quarto posto e fase finale anche per il Peperino. Clicca qui per vedere gli highlights.

Cancellieri (Totti Sporting Club C8): "Sapevamo che il Peperino era l'avversaria più forte". Clicca qui per vedere l’intervista.
D'Amora (ASD Peperino La Rustica Calcio): "Non possiamo essere delusi dal risultato vista la prova". Clicca qui per vedere l’intervista.

Secondo posto per il Casalotti, che però in casa del Bonfiglio Immobiliare non va oltre il 2-2. Acreman e Trincia illudono la squadra del presidente Fargnoli, una doppietta di Cesaro evita la sconfitta alla Bonfiglio, che rimane però fuori dalla fase finale. Clicca qui per vedere gli highlights.

Chi va agli ottavi è invece il Tiber Team, che batte 2-4 la Ferz Magnitudo e si qualifica come terzo nel girone. Per il Tiber ancora decisivo Lorenzo De Carolis, autore di una doppietta. Chiude all’ultimo posto in graduatoria, invece, la Ferz Magnitudo. Clicca qui per vedere gli highlights.

Blasi (Ferz Magnitudo): "Ci è mancata la grinta di onorare il torneo e chiudere nel migliore dei modi". Clicca qui per vedere l’intervista.

GIRONE C – Nel terzo gruppo domina la Lazio, che vince anche l’ultima sfida e centra senza troppi problemi il primo posto. I biancocelesti battono 0-3 il BVB e prenotano i quarti. Altra grande prestazione di Cristian Ledesma, in gol anche Pererira e Mollo. La Lazio di mister Chilelli si conferma così tra le grandi favorite. Clicca qui per vedere gli highlights.

Secondo posto, e postazione come miglior seconda, per l’All Star Roma. Anche la squadra in nero accede direttamente ai quarti. Nonostante la squalifica di bomber DI Nolfo, Iannotti e compagni battoo 6-1 l’Alianza Lima, che mantiene comunque il quarto posto e dunque la possibilità di giocarsi gli ottavi. Clicca qui per vedere gli highlights.

D'Ovidio (All Star Roma): "Siamo la migliore seconda ma potevamo anche fare di più". Clicca qui per vedere l’intervista.

Successo importante anche per il Frosinone, che rifila un poker esterno a La Fraschetta Del Pesce e si qualifica come terza. Decisiva una doppietta di Giuliani e i gol di Ippoliti e Neri. Fraschetta che invece chiude il girone C all’ultimo posto con zero punti. Clicca qui per vedere gli highlights.

Bianchi (Frosinone C8): "Non prendere gol da sicurezza per quando affronteremo squadre più forti di noi. Dobbiamo continuare ad avere la stessa mentalità". Clicca qui per vedere l’intervista.

Fanner Reporter