Archivio news 14/02/2020

Netto 0-4 delle Vecchie Glorie

Serie A2 - Sportcity

Sul campo dello Sport City si affrontano Spinaceto e Vecchie Glorie. Gli uomini di Giudice arrivano da una brutta sconfitta per 3-0 contro l'ITSD e cercano punti salvezza per tornare a navigare in acque più tranquille. Partita complicata perché dalla parte opposta arriva la seconda in classifica, una squadra ben amalgamata che vuole proseguire la sua striscia positiva per accorciare le distanze con la capolista Cacio e Pepe.

PRIMO TEMPO – Si gioca a viso aperto, con le due squadre che costruiscono alcune buone occasioni per passare in vantaggio. Ritmo più compassato per le Vecchie Glorie che riescono a sprecare due opportunità, sul quale Merola risponde con profitto. L’azione più clamorosa è invece dello Spinaceto, Diana spinge verso il cuore dell’area di rigore, Zottola è ormai tagliato fuori ma il suo piatto destro sfiora il palo da pochi passi. Si chiude sullo 0-0 la prima frazione.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa esce fuori tutta la qualità e la fame delle Vecchie Glorie, prima Bussone apre le danze con un bel destro da fuori area, poi è l’errore in disimpegno della difesa casalinga a consentire a Salveta di raddoppiare. I ragazzi di Giudice escono dalla partita, si allungano e regalano metri alle Vecchie Glorie, abili a sfruttare la situazione a proprio favore per arrivare a dilagare in chiusura del match con le reti di Dascola e, ancora una volta di Bussone (doppietta).

Termina con l’importante vittoria per 4-0 delle Vecchie Glorie che approfitta dello scivolone del Cacio e Pepe per rosicchiare tre punti ed avvicinarsi a sole due lunghezze dalla vetta. Ancora una brutta sconfitta per lo Spinaceto che deve assolutamente rialzare la testa e ripartire dalla prestazione del primo tempo.

Matteo Galli