Archivio news 14/11/2019

Alberto Aquilani: un diamante da affiancare a Totti

Tesserato già contro la Sampdoria, è arrivato solamente alla settima giornata il suo esordio in Lega Calcio a 8.

Gli inizi - Alberto Aquilani inizia la sua carriera calcistica nella Roma, quando già da adolescente impressiona per le sue qualità tecnica e la sua capacità di recuperare palloni. Dopo l’esperienza capitolina il classe ‘84 veste le maglie di Juventus, Milan, Fiorentina, Sassuolo, Fiorentina e Pescara dimostrandosi un professionista serio e un giocatore di assoluta affidabilità. Aquilani realizza anche il sogno di giocare una stagione in Premier League, indossando la maglia del Liverpool. In carriera vince due volte la Coppa Italia e una volta la Supercoppa Italiana, con la maglia della Roma, oltre alla Supercoppa di Portogallo nel 2015 con la maglia dello Sporting Lisbona.

Esordio con gol - Splende al suo esordio assoluto in Lega Calcio a 8 il calciatore capitolino. Dopo una vita passata sui campi di Serie A e non solo, riabbraccia sul rettangolo verde il suo ex collega e amico Francesco Totti. Sembra passata una vita, ma il campo da ancora ragione ai due. Alberto Aquilani delizia il pubblico sugli spalti del Totti Sporting Club con un gol, proprio su assist del suo capitano, e due assist. Fondamentale per Cancellieri al centro del campo insieme a Romondini: sicuramente non vorrà privarsene per il prossimo e delicatissimo match contro i campioni d’Italia in carica del San Paolo.


Aquilani - Fanner man of the match
 

Il campionato è appena iniziato e il Totti Sporting Club sta iniziando a prendere le misure con questo sport. Aquilani sarà il valore aggiunto pronto ad aiutare i suoi per il definitivo salto di qualità.
 

TottiCam con Aquilani

Fanner Reporter