Archivio news 07/07/2020

Sorprese e conferme: ecco le semifinaliste di Coppa Italia

Sportcity e Atletico 2000 decretano le 4 in corsa per il titolo

Totti ancora avanti - Il team di Cancellieri, nonostante le gambe imballate, fa valere la sua qualità sulla Fraschetta del Pesce Express. La squadra di Chinagli disputa la sua solita partita, concreta nei momenti giusti e solida difensivamente per quasi tutto l’arco del match. I pochi errori però puniti dai vecchi Lupi della Totti Sporting Club, che accedono alla prima semifinale della storia del club prevista per giovedì alle ore 21:30 contro la Sampdoria.

Maledizione San Paolo - I campioni d’Italia continuano il trend negativo in Coppa. Dopo la finale dello scorso anno, persa contro la Lazio, gli uomini di Carboni si ripresentano in campo con le solite ottime individualità, che stavolta spesso non si trovano e si affidano a giocate singole per risolvere la partita. La Roma attende, colpisce duramente al momento giusto, e cambia il pesante trend negativo pre Covid, qualificandosi così alla semifinale contro la Gamondi Roma.

Sorpresa Samp - La squadra che forse è apparsa nella migliore forma fisica rispetto alle altre è l’ormai ex detentrice del titolo. La Lazio infatti, ha ceduto alla Sampdoria, che è stata capace in meno di due minuti di ribaltare una partita che i biancocelesti sembravano poter chiudere da un momento all’altro. I blucerchiati non sono nuovi a queste imprese, né a questi “rush” che la rendono la mina vagante delle semifinali.

Brivido Gamondi - E’ O’Connell Irish Pub che va vicino al ruolo di ammazza-giganti nei quarti di finale. Il team del litorale disputa una ottima partita contro la Gamondi di Ferretti, fuori forma secondo le stesse parole del tecnico, in una partita dove però i reali protagonisti sono i due estremi difensori Moser e Opara. La lotteria dei rigori dice Gamondi, con stretta di mano e meriti per ambedue le protagoniste.

Semifinali - Giusto il tempo di riprendere fiato, per poi ritornare in campo: domani è già tempo di semifinali. Allo Sportcity le 4 rimaste in corsa per il titolo dovranno dare fondo alle proprie riserve per succedere alla Lazio. Appuntamento per le 21:00 con Totti Sporting Club-Sampdoria e, a seguire, Gamondi Roma-Roma.